•    
Acqua » Filtrazione e Riciclo

Filtrazione e Riciclo

filtrazione 1

SERIE RS
Le unità a scambio ionico RS permettono il riciclo ad alta portata di lavaggi omogenei a basso carico salino con produzione di acqua di elevata qualità. Prevalentemente sono composti da resine e carboni attivi in funzione del refluo da trattare. L’applicazione di schemi rigenerativi particolari permettono una ottimizzazione del consumo d’acqua e di reagenti con una bassa produzione di eluati da trattare o conferire. In alcune applicazioni è possibile produrre degli eluati recuperabili nei bagni del processo produttivo consentendo così un ulteriore riduzione di acqua consumata ed eluati da trattare.

SERIE DEK
Le unità di decationizzazione DEK sono impiegate per la rimozione di metalli inquinanti da reflui di processo galvanico avviati al riutilizzo mediante evaporatore sottovuoto (bagni cromici) e per la rimozione dello ione ammonio da acque di processo distillate avviate al riutilizzo.

SERIE FF
Le unità di filtrazione finale FF sono utilizzate per il trattamento delle acque di scarico da depurazione ed utilizzano della quarzite per la rimozione di solidi sospesi, del carbone attivo per la rimozione di tensioattivi e delle resine selettive per la rimozione dei metalli pesanti.

SERIE AD
Le unità di addolcimento AD sono impiegate dov’è necessario pre-trattare le acque di processo prima del loro utilizzo mediante filtrazione meccanica, deferrizzazione eventuale, addolcimento

Tutte le unità proposte sono costituite da telaio in acciaio, da colonne in PFRV o inox con di quadro di comando elettrico e pneumatico gestito da plc, di un gruppo valvole pneumatiche, di pompe dosatrici per il dosaggio dei chemicals necessari alla rigenerazione automatica, di pompe di ricircolo.

POTENZIALITA’
portata: da 0,5 fino a 30 m3/ di portata per RS, FF ed AD
da 0,5 fino a 3 m3/h per DEK
capacità ciclica: da 75 fino a 3000 m3/ciclo con 50 g/m3 di CaCO3